Ginkozin®

La miscela di ginkgo biloba e huperzine A può favorire la forma mentale, la vigilanza e la capacità di concentrazione.

Nº. prodotto
Descrizione prodotto
Contenuto / Quantità
Prezzo
 
LHP21001
Ginkozin®
60caps
61,60 
- +
LHP21003
Ginkozin®
180caps
147,85 
- +
LHP21001 Ginkozin®
60caps € 61,60
&nbbsp;
LHP21003 Ginkozin®
180caps € 147,85
&nbbsp;

Questo prodotto è disponibile mediante la ditta Ordini ora questo prodotto a ChronobrandsChronobrands.

Più la nostra società invecchia, più aumentano le problematiche legate alla perdita di memoria. Lo stress della vita moderna e le alte aspettative degli altri costringono sempre più persone ad affrontare questo problema. L’onere è a carico della società nel suo complesso. Solo negli Stati Uniti, il costo annuale è stimato in circa 100 miliardi di dollari.

Il ginkgo biloba è una delle piante più antiche del mondo e l’huperzina A è estratta dal muschio Huperzia serrata. Entrambi i nutrienti sono stati utilizzati nella medicina tradizionale cinese (MTC) per migliaia di anni.

Ginkgo biloba: l’estratto delle foglie dell’albero di ginkgo, originario della Cina meridionale e orientale ma ormai diffuso ovunque, ha proprietà antiossidanti e contribuisce a proteggere le cellule nervose da eventuali danni. I componenti attivi delle foglie inibiscono il fattore di attivazione delle piastrine (PAF), favorendo così il normale flusso sanguigno.

L’Huperzina A è un alcaloide presente nell’Huperzia serrata (un muschio che cresce nelle fresche regioni montuose della Cina). La struttura molecolare dell’Huperzina A (HupA) è stata studiata a fondo ed è stato dimostrato che può avere chiari benefici in termini di prestazioni cerebrali e di capacità di concentrazione.

L’effetto dell’HupA è dovuto al fatto che si lega alla molecola di acetilcolina nel punto esatto in cui normalmente agirebbe l’AChE, l’enzima che scompone l’acetilcolina. L’emivita dell’HupA è più lunga di quella dell’AChE, per cui quest’ultima diventa inefficace. Di conseguenza, l’acetilcolina viene trattenuta più a lungo con ripercussioni positive e prolungate sulla memoria.

Possiamo quindi dire che l’huperzina A è la prima linea di difesa delle cellule nervose. Il suo meccanismo d’azione si differenzia da quello di altre sostanze naturali che supportano la memoria perché agisce direttamente nel punto di trasmissione delle sostanze messaggere e contribuisce a garantire livelli sufficienti di acetilcolina.

Entrambi i nutrienti devono essere combinati in un rapporto ottimale per aumentare l’efficacia di ciascun nutriente. Questa combinazione può essere utile soprattutto per le persone della generazione del “baby boom”, oggi sessantenni, particolarmente in difficoltà con lo stile di vita moderno.

Se l'apporto di questi nutrienti attraverso la dieta non è sufficiente o il fabbisogno è aumentato, è possibile integrarli con speciali integratori alimentari.

Una capsula (trasparente) contiene:
Estratto di foglie di ginkgo biloba
100 mg
Uperzina
100 mcg
(Huperzia serrata)

Altri componenti:
farina di riso,
stearato di magnesio, SiO2.

Il prodotto è vegano, vegetariano,
senza glutine, senza lattosio,
non geneticamente modificato.
Guscio della capsula vegano.

 

Somministrare normalmente 1 capsula al giorno con abbondante acqua.

Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta equilibrata e varia e di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare al riparo dalla luce e all’asciutto, a temperatura ambiente.
Le informazioni pubblicate non costituiscono una cura e non sono intese come richiesta o suggerimento di automedicazione.

Sebbene alcune delle affermazioni sopra riportate sui singoli micronutrienti derivino da studi scientifici, sono state classificate come "non ancora sufficientemente provate" da autorità ufficiali come l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), il che significa che non è possibile confermare alcun effetto positivo.
Il prodotto qui descritto non è stato valutato in modo definitivo dalla Food and Drug Administration (FDA; USA) o dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA; Europa). Questo prodotto non è destinato a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia".
Salvo errori e refusi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ginkozin®”